Dipendente/imprenditore: la scelta a Voi

Buongiorno a tutti,

anno nuovo, vita nuova e perché non pensare di cambiare lavoro, magari diventare imprenditore di sé stessi..

Scopritelo con il test qui di seguito:

Ti piace il lavoro che stai svolgendo?

a) No.

b) Non saprei.

c) Si.

Come gestisci i tuoi compiti e le responsabilità?

a) Metto sempre molto impegno in quello che faccio e lo porto sempre a termine.

b) Porto sempre a termine il mio lavoro, ma non sono contento di quello che faccio.

c) Porto a termine il mio lavoro per dovere, ma sono demotivato.

Come reagisci ai cambiamenti inaspettati e agli imprevisti?

a) Mi adatto velocemente.

b) Dipende.

c) Mi mettono ansia.

Ti piace correre dei rischi o sperimentare?

a) Si, mi piace provare cose nuove.

b) Dipende dal fine. 

c) No, preferisco stabilità e serenità.

Hai già un’idea o un progetto imprenditoriale in mente al momento?

a) Si e ho già elaborato una bozza di progetto.

b) Ci sto pensando.

c) No.

Hai predisposto un business plan?

a) Si e ho chiesto un feedback ad un esperto.

b) Ancora no, mi sono fatto due conti veloci.

c) Non mi serve, è solo tempo perso.

Dove reperirai i fondi necessari per la tua attività?

a) Ho dei risparmi da parte e sto valutando di chiedere un prestito o cercare degli investitori.

b) Ho i miei risparmi e confido in qualche aiuto da parte dei familiari.

>c) Non ci ho ancora pensato.

Sei bravo ad amministrare le tue finanze?

a) Sono un bravo contabile, tengo traccia di tutte le spese e le pianifico, in modo da restare nel budget prefissato.

b) Ho dei risparmi ma, all’occorrenza, mi piace spendere. Non pianifico le uscite.

c) Vivo alla giornata, non tengo conto delle mie spese.

Preferisci lavorare da solo, in gruppo o seguire un leader?

a) Preferisco lavorare da solo, mi piace inventarmi delle soluzioni.

b) Preferisco fare parte di un gruppo, ma all’occorrenza posso lavorare da solo.

c) Preferisco seguire delle indicazioni precise, non mi piace prendere iniziative e non voglio sbagliare.

Quanto tempo pensi che ti richiederà la tua nuova attività?

a) Penso che non avrò’ orario, soprattutto all’inizio, il mio impegno sarà massimo.

b) Penso che sarà variabile.

c) Non vorrei dedicare piu’ tempo di quello che dedico al lavoro dipendente.

 

Soluzioni:

Se hai dato piu’ risposte A e B:

Complimenti! Potresti essere un futuro imprenditore…. inizia a buttare giu’ una lista di cose da fare, ma soprattutto inizia a pianificare il tuo progetto e il tuo nome, poi definisci tutti i dettagli. Avanti tutta.

Se hai dato piu’ risposte C:

Non sei pronto per diventare imprenditore… almeno per il momento. Questo test ti aiuta a capire che forse, ora, non sei ancora pronto a fare l’imprenditore ma continua a coltivare la tua idea e, con l’aiuto di un buon business plan e di qualche amico e/o consulente, analizza meglio la tua situazione, dove sei e dove vorresti arrivare; potresti capire che per realizzare il tuo sogno è necessario uscire dalla tua confort zone ed iniziare un cambiamento di vita e di mentalità.

 

A presto.

AsperAstra Coaching

Valentina


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.